Capotreno aggredito, un altro fermo

Capotreno aggredito, un altro fermo

(ANSA) - MILANO, 13 GIU - Dopo i due arresti di ieri per labrutale aggressione a un capotreno e a un suo collega sulpassante ferroviario di Milano, è stato oggi eseguito un fermonei confronti di un altro giovane sudamericano. Si tratta di un19enne nato a El Salvador con precedenti per lesioni e rapinagià coinvolto nell'operazione contro la gang MS13, della qualefa parte, dell'ottobre 2013.

© RIPRODUZIONE RISERVATA