Circe Versilia lascia cella dopo 24 anni

Circe Versilia lascia cella dopo 24 anni

(ANSA) - FORTE DEI MARMI (LUCCA), 1 APR - Maria Luigia Redoli, la 'Circe della Versilia', è libera dopo 24 anni di carcere. La decisione è del tribunale di sorveglianza di Milano dopo la richiesta presentata dal suo legale, avvocato Alessandro Maneffa. La donna era nel carcere lombardo di Opera dopo la condanna, insieme all'amante Carlo Cappelletti, per l'omicidio del marito Luciano Iacopi, a Forte dei Marmi il 17 luglio 1989. Assolta in primo grado, la condanna all'ergastolo in appello fu confermata dalla Cassazione.


© RIPRODUZIONE RISERVATA