Mercoledì 29 Maggio 2013

Crisi, artigiano ruba gas, arrestato

(ANSA) - ANCONA, 29 MAG - E' emblematica della feroce crisi che attanaglia il Paese la storia di un meccanico di Ancona, 40 anni, moglie disoccupata e figlia di 10 anni, che non potendo pagare la bolletta del gas ha deciso di 'rubarlo' facendo un allaccio abusivo. Arrestato dai carabinieri, l'uomo ha spiegato oggi in udienza al giudice e al pm di averlo fatto perche' non poteva tenere al freddo la famiglia e soprattutto la bambina. Condannato a 5 mesi (pena sospesa), e' stato rimesso in liberta'.

© riproduzione riservata