Lunedì 18 Agosto 2014

Discriminazione, cambia la norma

(ANSA) - ROMA, 18 AGO - Cambia la norma sulla discriminazione territoriale. La prima riunione del Cf Figc targato Tavecchio modificato gli artt. 11 e 12 del codice di giustizia che equiparavano come illecito disciplinare la discriminazione razziale a quella territoriale. Le società risponderanno per insulti di secondo genere, "ma - spiega Tavecchio - con gradualità", e senza chiusura immediata delle curve.

© riproduzione riservata