Donna data alle fiamme, gravissima

Donna data alle fiamme, gravissima

(ANSA) - LUCCA, 2 AGO - Una donna di 46 anni che lavora all'ospedale di Pisa come operatrice sociosanitaria è stata cosparsa di liquido infiammabile e data alle fiamme a Lucca. Le sue condizioni sono gravissime: ha ustioni sul 90% del corpo. Tuttavia sarebbe riuscita ad indicare il nome dell'uomo che l'avrebbe aggredita. Rintracciato e sottoposto a interrogatorio dalla polizia, ha negato ogni contestazione degli inquirenti.


© RIPRODUZIONE RISERVATA