Domenica 03 Novembre 2013

Egitto: Kerry, basta stato di emergenza

link

(ANSA) - RIAD, 3 NOV - Il segretario di Stato John Kerry, ha sollecitato le autorità egiziane messe al potere dai militari dopo la deposizione del presidente islamico Mohamed Morsi a non prolungare lo stato di emergenza imposto al Paese in questi mesi, la cui scadenza é fissata il 14 novembre. Lo ha detto un funzionario del suo staff a Riad, dove Kerry e' arrivato dal Cairo per una visita non meno delicata di quella in Egitto: sullo sfondo delle tensioni Arabia Saudita-Usa sull'Iran e altri dossier regionali.

© riproduzione riservata