Esplosione in bar Roma, morto dipendente

Esplosione in bar Roma, morto dipendente

(ANSA) - ROMA, 3 APR - Esplosione, incendio e fuggi fuggi, questa mattina, in un bar del centro storico di Roma, con una vittima: un dipendente rimasto intossicato dal fumo. E' accaduto nel bar Ciampini, in piazza S. Lorenzo in Lucina. L'uomo era stato soccorso in gravi condizioni e trasportato all'ospedale Santo Spirito, ma è morto poco dopo. Secondo quanto si è appreso, si tratta di uno straniero. L' esplosione è avvenuta nel seminterrato, dove si trovano celle frigo e un laboratorio, probabilmente per un cortocircuito. C'è stato un fuggi-fuggi generale nella piazza, dove lo storico locale ospita i clienti all'aperto, sotto i gazebo.


© RIPRODUZIONE RISERVATA