Frana di fango in Guatemala, 12 morti

(ANSA) - CITTA' DEL GUATEMALA, 3 OTT - Almeno dodici morti e 600 dispersi nelle abitazioni, circa 125, finite sotto la terra e il fango: è il bilancio reso noto dalle autorità del Guatemala, dove nella notte tra giovedì e venerdì una valanga di fango si è abbattuta sulla località di El Cambray II, a una ventina di chilometri dalla capitale. Tra i cadaveri recuperati finora ci sono anche quelli di due neonati. Duecento persone sono state evacuate, 34 quelle messe in salvo.Sul posto 1.200 persone per i soccorsi.


© RIPRODUZIONE RISERVATA