Globi d'oro, Zoro e Comencini in testa

Globi d'oro, Zoro e Comencini in testa

(ANSA) - ROMA, 9 GIU - Due commedie, con quattro candidature, l'opera prima Arance e martello di Diego Bianchi alias Zoro e Latin Lover di Cristina Comencini, sono in testa alle cinquine dei Globi d'oro, il premio della Stampa estera in Italia per promuovere il nostro cinema. In gara come miglior film Mia madre di Nanni Moretti, Anime nere di Francesco Munzi, Il Giovane Favoloso di Mario Martone, il racconto dei racconti di Matteo Garrone e Fango e gloria di Leonardo Tiberi, assente invece Youth di Paolo Sorrentino.


© RIPRODUZIONE RISERVATA