I pugni in tasca, debutto Bellocchio

I pugni in tasca, debutto Bellocchio

(ANSA) - ROMA, 14 AGO - E' il 1965 quando I pugni in tasca, film dell'allora esordiente Marco Bellocchio, diventa un caso nazionale. La pellicola ottiene la Vela d'argento per la miglior regia al Festival di Locarno. A distanza di 50 anni, torna al festival in versione restaurata nella 68/a edizione. Il restauro è stato sostenuto da Giorgio Armani. Il film tornerà in sala in autunno, distribuito da The Match Factory. Bellocchio sarà poi in concorso alla Mostra di Venezia con il nuovo film Sangue del mio sangue.


© RIPRODUZIONE RISERVATA