Iran, sospesa impiccagione di Reyhaneh

Iran, sospesa impiccagione di Reyhaneh

(ANSA) - ROMA, 8 OTT - Ci sono speranze che venga revocata la condanna a morte per impiccagione di Reyhaneh Jabbari, la giovane iraniana condannata a morte per aver ucciso l'uomo che stava tentando di stuprarla: è quanto emerge da informazioni rilanciate da siti iraniani. "Sebbene il termine scadesse oggi, non è stata impiccata", ha riferito il sito di notizie "Aftab" lasciando intendere quindi che l'esecuzione è stata sospesa.


© RIPRODUZIONE RISERVATA