Lunedì 16 Giugno 2014

Iraq: Kerry ipotizza attacchi con droni

(ANSA) - NEW YORK, 16 GIU - Un attacco con droni potrebbe essere un'opzione per fermare l'avanzata dei jihadisti dell'Isis in Iraq. Lo afferma il segretario di Stato americano John Kerry. Gli Usa, conferma poi Kerry, sono aperti a parlare con l'Iran sul precipitare dello scenario iracheno. E non escludono neppure non escludendo una cooperazione militare con Teheran: ipotesi inedita fin dalla rivoluzione islamica iraniana di 35 anni fa.

© riproduzione riservata