Mafia Roma, Odevaine: Buzzi mi pagava

Mafia Roma, Odevaine: Buzzi mi pagava

(ANSA) - ROMA, 27 MAR - Ha ammesso di aver preso soldi da Salvatore Buzzi, l'uomo delle cooperative, spiegando che per lui svolgeva "un ruolo di facilitatore". E' quanto detto oggi in dichiarazioni spontanee ai Pm di Roma da Luca Odevaine, arrestato nell'inchiesta "Mafia Capitale". In 4 ore l'ex capo della polizia provinciale di Roma ed ex vice capo di gabinetto di Walter Veltroni in Campidoglio ha spiegato così i 5.000 euro mensili che, secondo l'accusa, il clan Carminati gli garantiva.


© RIPRODUZIONE RISERVATA