Maltempo: bufera dell'Epifania

Maltempo: bufera dell'Epifania

(ANSA) - ROMA, 5 GEN - Arriva accompagnata dalla bufera la Befana 2017. Freddo e gelo in queste ore stanno investendo gran parte della penisola aggiungendosi nelle zone terremotate ai disagi già patiti dalle popolazioni. Temperature minime a picco sulle montagne venete. A Cortina -7,6 gradi a 1.270 metri di quota. Vento gelido in alta Lombardia con la previsione di un crollo drastico delle temperature, con minime sotto allo zero in tutta la regione. Neve su alcune strade umbre a ridosso del versante marchigiano dell'Appennino, su gran parte del Molise e in Abruzzo con un 'Codice rosso' sull'autostrada A14 per una intensa nevicata. Stretta nella morsa del gelo anche Roma dove una donna è rimasta ferita dalla caduta di un albero. In Campania grossi problemi ai collegamenti marittimi nel golfo di Napoli mentre in Irpinia è problematica la circolazione sulle strade interne. Imbiancati i Sassi di Matera. Fiocchi di neve hanno fatto capolino pure in Sardegna, a Fonni, il paese più alto della regione.


© RIPRODUZIONE RISERVATA