Martedì 02 Settembre 2014

Migranti a bordo,arresto tassisti veneti

(ANSA) - VICENZA, 2 SET - Quattro tassisti veneti, tra cui il titolare di una agenzia di auto a noleggio con conducente, sono stati arrestati in Germania con l'accusa di favoreggiamento dell'immigrazione perché con le loro vetture avevano accompagnato oltre confine decine di profughi siriani. La vicenda risale al 22 luglio e per due, padovani, le accuse sono già state ritirate. Da mesi in Germania si sono strette le maglie dei controlli contro un presunto traffico di migranti dall'Italia.

© riproduzione riservata