Lunedì 18 Agosto 2014

Nuovi scontri nella notte a Ferguson

(ANSA) - WASHINGTON, 18 AGO - Dopo una giornata di relativa calma a Ferguson, dove una settimana fa Michael Brown e' stato ucciso da un poliziotto, la tensione e' riesplosa domenica sera dopo che la polizia ha lanciato lacrimogeni in risposta alle molotov tirate da diversi manifestanti, che hanno cosi' violato la seconda notte di coprifuoco. Almeno un centinaio di persone hanno marciato verso una stazione di polizia: un manifestante è stato colpito con proiettili di gomma.

© riproduzione riservata