Pd: Renzi, dolore per adii,ma ora avanti

Pd: Renzi, dolore per adii,ma ora avanti

(ANSA) - ROMA, 21 FEB - "Se qualcuno vuole lasciare la nostra comunità, questa scelta ci addolora, ma la nostra parola d'ordine rimane quella: venite, non andatevene. Tuttavia è bene essere chiari: non possiamo bloccare ancora la discussione del partito e soprattutto del Paese. È tempo di rimettersi in cammino". Così Matteo Renzi nell'e-news.


© RIPRODUZIONE RISERVATA