Pioli, inutile rivangare ko con Juve

Pioli, inutile rivangare ko con Juve

(ANSA) - ROMA, 11 FEB - "Dobbiamo solo pensare che l'Inter tornerà a vincere, è inevitabile, e serve farlo il prima possibile. Dovremo essere più furbi, anche se a Torino abbiamo dato un'idea di spirito, forza e voglia di lottare fino alla fine": lo dice l'allenatore dell'Inter Stefano Pioli, a Premium Sport, alla vigilia della partita con l'Empoli a San Siro, che segue il ko con la Juventus. "A Torino abbiamo perso una gara, come può accadere. Perdere fa male e non eravamo più abituati alla sconfitta, ma da qui possono nascere nuove motivazioni: ora è inutile tornarci su e rivangare le cose successe in passato". Domani mancheranno Perisic e Icardi, squalificati, e Brozovic, infortunato. Ma il tecnico assicura: "Le assenze non mi preoccupano. Ho giocatori importanti e motivati che hanno giocato un po' meno, ma si son sempre fatti trovare pronti quando sono stati chiamati in causa. È importante il discorso di squadra, come vogliamo approcciare la partita e come vogliamo interpretarla: abbiamo tutte le motivazioni per fare bene".


© RIPRODUZIONE RISERVATA