Venerdì 19 Settembre 2014

Prostituzione il Pil, a Istat Ig-Nobel

(ANSA) - ROMA, 19 SET - E' andato all'Istat uno dei due Ig-Nobel vinti dall'Italia, i premi per la scienza 'folle' assegnati dalla rivista Annales of Improbable Research. L'Istat è stato premiato per aver compreso la prostituzione nel conteggio del Pil. Il secondo Ig-Nobel assegnato all'Italia è andato all'università di Bari è per aver misurato il potere 'antidolorifico' dell'arte. La cerimonia, che dal 1991 premia quanto di più stravagante venga prodotto in campo scientifico, è avvenuta nella notte a Boston.

© riproduzione riservata