Renzi, non più ritardi su infrastrutture

Renzi, non più ritardi su infrastrutture

(ANSA) - ROMA, 28 LUG - "Venni da scout a Nocera e già si parlava di questa strada e si diceva che non si sarebbe mai realizzata. Non è così: accade che imprese che sembrano impossibili si realizzano, oggi l'Italia ha smesso di arrivare in ritardo sulle infrastrutture. Sulle infrastrutture vogliamo essere chiari: esigo che dire opera all'italiana non significhi più ritardo ma qualità, innovazione, competenza". Così il premier Matteo Renzi a Colfiorito per inaugurare le statali 70 e 318.


© RIPRODUZIONE RISERVATA