Renzi, ok Junker, ma investimenti timidi

Renzi, ok Junker, ma investimenti timidi

(ANSA) - ROMA, 1 DIC - Il piano Juncker "va nella direzione giusta come metodo, finalmente sottolinea la necessità di fare investimenti ma a nostro giudizio va rafforzato e incoraggiato: c'è ancora un po' di timidezza nell'affrontare la sfida degli investimenti". Lo ha detto il premier Matteo Renzi al Senato ad un incontro sul semestre Ue parlando comunque di "passo avanti".


© RIPRODUZIONE RISERVATA