Martedì 17 Giugno 2014

Yara: scontro Procura-Alfano sul fermo

(ANSA) - MILANO, 17 GIU - ''Era intenzione della Procura mantenere il massimo riserbo'' sul fermo di Massimo Giuseppe Bossetti per l'omicidio di Yara Gambirasio. E' quanto ha detto il procuratore di Bergamo Francesco Dettori. "Io non ho dato alcun dettaglio", piuttosto la Procura di Bergamo "dovrebbe chiedersi chi ha inondato i mass media di una quantità infinita di dettagli", ha replicato il ministro dell'Interno Angelino Alfano, ''Se è stato lui, deve pagare'', ha detto Ester Arzuffi, la mamma di Bossetti.

© riproduzione riservata