Venerdì 01 Maggio 2009

1 Maggio; Berlusconi: Spero e auspico nessuno perda più lavoro

Napoli, 1 mag. (Apcom) - "Do a questa festa un significato che va nella direzione della speranza e dell'auspicio che non ci siano più persone che perdano il posto di lavoro, che riprenda la produzione a pieno ritmo e che tutti possano avere la possibilità di realizzarsi con il lavoro che a loro piace, più adatto al proprio talento e alle proprie capacità". Lo ha detto il premier Silvio Berlusconi, parlando della festa dei lavoratori al suo arrivo a Napoli al Teatro San Carlo.

Luc/Psc/Ral

© riproduzione riservata