Lazio/ Montino: a rischio le tredicesime nel settore sanitario

Lazio/ Montino: a rischio le tredicesime nel settore sanitario Appello a Berlusconi:versate i 4 mld,sanità e imprese al collasso

Lazio/ Montino: a rischio le tredicesime nel settore sanitario
Roma, 28 nov. (Apcom) - Il pagamento delle tredicesime nel settore sanitario del Lazio "è a rischio, le casse sono vuote: se il governo non sblocca in tempi strettissimi i 4 miliardi di euro dovuti alla Regione, per i dipendenti, gli addetti alla Sanità e per tutte quelle imprese in attesa di pagamenti sarà un disastro". E' l'appello di Esterino Montino, vicepresidente reggente della Pisana dopo l'abbandono di Piero Marrazzo, che racconta al Corriere della Sera la sua battaglia con il governo per ripianare i conti della regione e l'amarezza per l'uscita di scena dell"amico Piero" in seguito allo scandalo dei transessuali.Ieri da Palazzo Chigi è filtrata "una disponibilità" a versare 600 milioni di euro. "E una prima risposta - replica Montino - anche se largamente insufficiente. Ci aspettiamo in tempi stretti almeno i 2,3 miliardi del triennio 2004-2006".

© RIPRODUZIONE RISERVATA