Russia/ Incidente treno, Farnesina: italiano ferito, non è grave

Russia/ Incidente treno, Farnesina: italiano ferito, non è grave Aperta un'inchiesta per terrorismo, 25 morti e 19 dispersi

Russia/ Incidente treno, Farnesina: italiano ferito, non è grave
Uglovka (Russia), 28 nov. (Ap) - La Farnesina conferma che fra i feriti nel deragliamento in Russia del 'Nievski express' c'è anche un italiano. Il connazionale - a quanto si apprende - "non è in grave condizioni", e i diplomatici stanno cercando la famiglia per comunicare la notizia.L'Unità di crisi del ministero degli Esteri è in contatto con le autorità consolari di Mosca e San Pietroburgo che stanno seguendo la vicenda sin dalla notte scorsa.Le autorità russe hanno ridimensionato il bilancio dell'incidente del treno Mosca-San Pietroburgo, avvenuto ieri sera in Russia. Il ministro della Sanità, Tatyana Golikova ha precisato infatti che i morti accertati sono 25 e i dispersi 19, mentre i feriti ricoverati negli ospedali delle regioni di Tver e Novgorod sono 96. Il ministro per le emergenze russo Sergei Sojgu aveva parlato in precedenza di 39 morti, ma un portavoce del ministero ha poi spiegato che il ministro ha fornito un'informazione sbagliata.Nel frattempo, la magistratura russa ha aperto un'inchiesta sulla base delle ipotesi di terrorismo e uso illegale di armi, come riferiscono le principali agenzie russe citando la procura generale. Una fonte degli organi di polizia citata dall'agenzia Interfax ha riferito che "vicino alla ferrovia è stata trovata una buca del diametro di un metro, e testimoni dicono di aver udito un'esplosione. Tutto ciò potrebbe indicare un atto terroristico".

© RIPRODUZIONE RISERVATA