Domenica 03 Gennaio 2010

Yemen/ Da Londra 161 milioni Usd a Sanaa per piani antiterrorismo

Londra, 3 gen. (Ap) - Il governo di Londra ha intenzione di stanziare 160 milioni di sterline, pari a 161 milioni di dollari, da girare a Sanaa per lo sviluppo di alcuni progetti antiterrorismo. Lo ha reso noto un portavoce dell'esecutivo britannico. La Gran Bretagna e gli Stati Uniti intendono rafforzare la loro azione contro il terrorismo in Yemen e in Somalia dopo il fallito attentato del 25 dicembre contro un aereo della compagnia americana Delta Airlines in servizio da Amsterdam a Detroit. "Downing Street e la Casa Bianca hanno deciso di intensificare l'azione congiunta del Regno Unito e degli Stati Uniti per contrastare la minaccia terroristica emergente in Yemen e in Somalia, dopo il complotto terroristico fallito di Detroit", si legge in un comunicato dei servizi del primo ministro britannico Gordon Brown. Nel giorno di Natale il nigeriano Umar Farouk Abdulmutallab ha tentato di fare esplodere un aereo della compagnia di volo statunitense poco prima del suo atterraggio a Detroit. Sarebbe stato ingaggiato dalla rete terroristica di Al Qaida in Yemen.

Coa

© riproduzione riservata