Venerdì 08 Gennaio 2010

Rosarno/ Migliaia di immigrati invadono la città

Rosarno, 8 gen. (Apcom) - Sta degenerando la situazione a Rosarno, in Calabria, dove ora sono oltre duemila gli extracomunitari che stanno protestando, anche con spranghe, bastoni e oggetti contundenti. Molti degli immigrati sono ubriachi e stanno seminando il panico in città dove una donna a bordo di una Grande Punto pochi minuti fa è stata aggredita e salvata grazie a Polizia e Carabinieri che in massa tentano di arginare le proteste.

Fmc/Ber

© riproduzione riservata