Venerdì 29 Gennaio 2010

Belgio/ Esplosione in palazzo a Liegi, 12 vittime

Bruxelles, 29 gen. (Apcom) - Sono almeno 12 le vittime dell'esplosione avvenuta in un palazzo a Liegi, nell'est del Belgio, l'altro ieri all'alba, con ogni probabilità a causa di una fuga di gas. Tre cadaveri, di due giovani e di una donna, sono stati estratti stamattina dai vigili del fuoco, che cercano altri corpi. Al momento solo tre vittime sono state identificate, scrive la Libre Belgique. Le ricerche sono rese difficili dal rischio di nuovi crolli, in particolare di un edificio vicino a quello colpito dalla fuga di gas. In tutto, nell'edificio di cinque piani, erano registrati 15 residenti. A causa della violenza dell'esplosione sono andati in frantumi i vetri degli edifici in un'area di 100 metri, danneggiando le auto e gli arredi urbani nel quartiere storico di Liegi.

Fcs

© riproduzione riservata