Martedì 02 Febbraio 2010

Stop condono edilizio e piano casa: inammissibili

Roma, 2 feb. (Apcom) - Stop al condono edilizio e al 'piano casa'. Le misure proposte come emendamenti al dl Milleproroghe, la prima dal Pdl e la seconda dal relatore Lucio Malan (Pdl), saranno dichiarate inammissibili perché riguardano questioni "non omogenee alla materia e prive dei requisiti di necessità e urgenza". Ad annunciarlo il presidente della commissione Affari costituzionali del Senato, Carlo Vizzini. Questo pomeriggio la commissione si riunirà proprio per il vaglio delle ammissibilità degli emendamenti.

Gab

© riproduzione riservata