Mafia/ Palermo, Dia sequestra beni per oltre 70 milioni

Mafia/ Palermo, Dia sequestra beni per oltre 70 milioni A noti imprenditori coinvolti in indagini

Mafia/ Palermo, Dia sequestra beni per oltre 70 milioni
Roma, 5 mar. (Apcom) - Maxi sequestro di beni, per oltre 70 milioni di euro, da parte della Direzione investigativa antimafia a noti imprenditori della Sicilia occidentale, già coinvolti in indagini antimafia. Si tratta di un patrimonio immobiliare e societario composto da ditte individuali e società di capitali, terreni, fabbricati, veicoli industriali, complessi aziendali, auto e disponibilità finanziarie.I due provvedimenti, emessi dai Tribunali di Agrigento e Trapani, in accoglimento delle proposte avanzate dal direttore della Dia, Antonio Girone, e dalla Procura della Repubblica di Palermo, dipartimento di criminalità economica, coordinato dal sostituto procuratore, Roberto Scarpinato.Maggiori dettagli sulle operazioni saranno resi noti nel corso di una conferenza stampa prevista per oggi, alle 10, presso la palazzina M del palazzo di giustizia di Palermo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA