Sabato 13 Marzo 2010

Pakistan/ Attentato a Mingora, bilancio è di almeno 10 morti

Islamabad, 13 mar. (Ap) - E' salito ad almeno dieci morti il bilancio dell'attentato suicida compiuto questa mattina a Saidu Sharif, un quartiere di Mingora, la principale città della valle di Swat nel nordovest del Pakistan: lo hanno confermato fonti sanitarie locali. Tra le vittime figurano due agenti e un soldato pachistano. Almeno 52 persone sono rimaste ferite. Il kamikaze ha tentato di fare irruzione in un edificio del governo, utilizzato dalla polizia e dalle forze di sicurezza. "Secondo le prime informazioni, il kamikaze era a piedi. Ha provato a entrare nell'edificio e si è fatto esplodere dopo essere stato fermato dalla polizia", ha spiegato Jamil. La polizia ha isolato l'intera area, tutte le attività commerciali e i mercati cittadini sono stati chiusi. "Una ventina di veicoli sono stati danneggiati dall'esplosione. Il kamikaze aveva con sé circa 15 chilogrammi di esplosivo", ha precisato il responsabile della sicurezza locale. L'attacco è stato compiuto all'indomani del duplice attentato kamikaze a Lahore, che ha fatto 45 morti e 134 feriti, e quattro giorni dopo una simile operazione dei talebani e di al Qaida che aveva provocato la morte di 15 persone. (fonte afp)

Coa

© riproduzione riservata