Domenica 11 Aprile 2010

Calcio/ Serie A: Inter fermata a Firenze, la Roma può "azzannare"

Roma, 11 apr. (Apcom) - L'Inter frena nella 33ma giornata di Serie A. Nell'anticipo di ieri all'Artemio Franchi i campioni d'Italia non sono riusciti a superare l'ostacolo Fiorentina che tra le mura amiche ha bloccato lo corazzata nerazzurra sul 2-2. Il tecnico viola Cesare Prandelli preferisce Keirrison a Gilardino, in panchina per essere preservato in vista della semifinale di ritorno di martedì in coppa Italia sempre contro l'Inter (1-0 per neruzzurri all'andata). La scelta paga perchè è proprio il brasiliano a bloccare il match all'11. Nella ripresa Milito ed Eto'o firmano la rimonta ma all'82' Kroldrup mostra il disco rosso alla squadra di Mourinho che si deve accontentare di un punto. La classifica vede l'Inter a quota 67 con la Roma in agguato a due lunghezze e il Milan a quattro. I giallorssi oggi hanno la possibilità di "azzannare", come suggerito dal tecnico Claudio Ranieri, la capolista e ritrovarsi in testa a cinque giornate dalla fine. Prima però c'è la gara in casa con l'Atalanta che ha bisogno di punti per salvarsi. Il Milan invece ospiterà il Catania. Il turno si è aperto ieri alle 18 con una clamorosa sconfitta del Napoli al San Paolo contro il Parma. La rincorsa europea degli azzurri subisce un brusco rallentamento. I gol dei ducali Lucarelli, Antonelli e Jimenz vanificano le reti di Quagliarella e Hamisk e sopratutto impediscono ai partenopei di avvicinarsi a Samp e Palermo. Oggi i rosanere ospitano al Barbera il Chievo. Devono alimentare il sogno Champions sperando in passo falso della Sampdoria nel derby della Lanterna contro il Genoa. Non può più sbagliare neanche la Juventus. I bianconeri devono uscire a bottino pieno dalla sfida con il Cagliari per cercare di raddrizzare la stagione. In fondo alla classifica il Livono ospita l'Udinese, il Siena aspetta il Bari mentre la Lazio è attesa da una difficile trasferta a Bologna.

Caw

© riproduzione riservata