Giovedì 15 Aprile 2010

Banche/ Bossi: Fatalmente ce ne toccherà una fetta

Roma, 15 apr. (Apcom) - Il ministro delle Riforme, Umberto Bossi, insiste sull'intenzione di mettere degli uomini della Lega nelle banche del Nord dopo la vittoria elettorale alle elezioni regionali. "Chi è intelligente ha capito che abbiamo vinto tutto e che fatalmente ci toccherà anche una fetta di banche", dice interpellato dai giornalisti a Montecitorio. A chi lo critica per queste affermazioni argomentando che i partiti devono stare fuori dagli istituti bancari, il leader del Carroccio replica: "Finora è stato così, non vedo perché adesso che vince la Lega dobbiamo cambiare le regole. E' la gente che dice che le banche toccano a noi".

Luc/Ral

© riproduzione riservata