Venerdì 30 Aprile 2010

Lavoro/ Istat: Tasso disoccupazione marzo a 8,8%, peggio da 2002

Roma, 30 apr. (Apcom) - Per il mercato del lavoro italiano la situazione è tornata indietro di otto anni. Il tasso di disoccupazione schizza all'8,8% dall'8,6% di febbraio (dato rivisto al rialzo dall'8,5%): si tratta del dato peggiore dal secondo trimestre del 2008. Il tasso di disoccupazione cresce dello 0,2% su base mensile e dell'1% su base annua (era al 7,8% a marzo 2009). Lo comunica l'Istat, nella stima provvisoria di occupati e disoccupati nel mese di marzo. (Segue)

Mlp

© riproduzione riservata