Venerdì 23 Luglio 2010

Svizzera/ Deraglia treno dei ghiacciai, un morto e 42 feriti

Roma, 23 lug. (Apcom) - Il treno dei ghiacciai 'Glacier Express' è deragliato questa mattina vicino a un viadotto tra Lax e Fiesch, nell'Alto Vallese: una persona è morta e altre 42 sono rimaste ferite, secondo quanto riferito dall'agenzia SwissInfo. Sei passeggeri si trovano in gravi condizioni. Dalle prime informazioni sarebbe emerso che a bordo del treno si trovavano numerosi turisti asiatici. L'agenzia svizzera riferisce che le operazioni di soccorso sono rese difficili dal territorio impervio in cui ha avuto luogo l'incidente. Numerosi elicotteri, ambulanze ed esponenti delle forze dell'ordine e dei vigili del fuoco sono accorsi sul posto per il primo intervento. Ancora poco chiara la dinamica dell'incidente, riferisce SwissInfo: il treno era partito da Briga ed era diretto a Oberwald. Ad uscire dai binari sarebbero stati le ultime tre carrozze del treno.

Coa

© riproduzione riservata