Martedì 14 Settembre 2010

E' libero l'imprenditore rapito nel napoletano

Roma, 14 set. (Apcom) - E' stato liberato l'imprenditore di 54 anni Antonio Buglione rapito l'altro ieri sera a poca distanza dalla sua abitazione nel nolano, in provincia di Napoli. Lo riferiscono fonti dell'Arma dei carabinieri. L'uomo, titolare di una serie di società di vigilanza privata, sarebbe stato rapito da un commando armato verso le 20 mentre stava facendo rientro a casa dopo aver trascorso alcune ore in un bar di Saviano, sua città natale.

Nes

© riproduzione riservata