Grillo: Basta vaffa ora liste su internet per elezioni politiche

Grillo: Basta vaffa ora liste su internet per elezioni politiche La politica è come polvere, oggi l'abbiamo spazzata via

Grillo: Basta vaffa ora liste su internet per elezioni politiche
Cesena, 26 set. (Apcom) - E' finita la fase del "vaffa". Ora si guarda con più serenità al "futuro" che non è più dipinto con "parolacce". Nei prossimi mesi, infatti, il Movimento 5 Stelle lancerà le candidature per le liste civiche su internet: con un click il "popolo" potrà scegliere una ventina di giovani da mandare al Parlamento alle prossime elezioni politiche. Beppe Grillo è più "calmo", quando scalda i suoi sostenitori dal palco della Woodstock di Cesena. Perché "la politica è come polvere e oggi l'abbiamo spazzata via".Non si è ancora conclusa la kermesse voluta, a distanza dal primo V-Day di Bologna il 9 settembre di tre anni fa, dal comico genovese. Ma è già il momento dei conteggi: gli organizzatori dettavano 70mila presenze nella prima giornata e 100mila oggi per la festa conclusiva, ma Grillo si lancia addirittura in 120mila giovani tutti per lui e per il Movimento. L'Ippodromo di Cesena è pieno, ma non al limite. C'è il sole per quasi tutta la giornata. In giro giovani, giovanissimi, coppie, bambini, qualche ex sessantottino. "Ho visto Punkabbestia che giocavano a tamburello - riflette il leader del Movimento -. Ho visto i centri sociali con le loro mamme. Non è successo un solo incidente, non c'è un pezzo di carta in terra. Guardate le facce sorridenti. Qui è un movimento politico non è un concerto... quando vieni qui abbracci delle idee. Capisco gli artisti che sono venuti e capisco anche quelli che non sono venuti". Poco prima, dal palco aveva scherzato: "In questi due giorni continuano a restituire" ai punti informativi "portafogli con i soldi dentro... Ho paura che ci siamo trasformando in Comunione e liberazione. Tra un po' arriva anche Formigoni".(segue)

© RIPRODUZIONE RISERVATA