Domenica 17 Ottobre 2010

Spagna/ Otegi: violenza armata incompatibile con indipendentismo

Madrid, 17 ott. (Apcom) - Il leader indipendentista basco Arnaldo Otegi sostiene che "il ricorso alla violenza armata non è compatibile con l'indipendentismo" e invita il gruppo armato Eta a "dichiarare una tregua permanente" in una lunga intervista al quotidiano spagnolo El Pais. Attualmente in prigione, l'ex portavoce di Batasuna - il partito considerato la vetrina politica dell'Eta, illegale in Spagna - sottolinea che in caso di una ripresa degli attentati da parte dell'Eta, che in questo momento osserva una cessate il fuoco dai confini ambigui, Batasuna "si opporrebbe". "Non esiste altra strada verso l'indipendenza che quella che passa attraverso vie pacifiche e democratiche. Affermiamo che non sia compatibile con la strategia indipendentista il ricorso alla violenza armata". (con fonte afp)

Fcs

© riproduzione riservata