Martedì 09 Novembre 2010

Sarah Scazzi/ Accompagnamento coatto di Cosima in procura

Taranto, 9 nov. (Apcom) - Il procuratore aggiunto Pietro Argentino ha disposto l'accompagnamento coattivo da parte dei carabinieri di Cosima Spagnolo presso la procura della Repubblica di Taranto per essere ascoltata su quanto ella stessa aveva detto di voler dire ai magistrati dopo l'incontro avuto ieri in carcere con il marito Michele Misseri. La donna questa mattina si era sentita male ed era stata raggiunta in casa dal medico di famiglia che le aveva consigliato riposo presso l'abitazione. Versione questa che non ha convinto il procuratore aggiunto che ne ha disposto l'accompagnamento coattivo presso il palazzo di giustizia di Taranto.

Fmc/Lux

© riproduzione riservata