Lunedì 29 Novembre 2010

Rifiuti/Vendola:Ok solidarietà a Campania, pronto a prenderli io

Bari, 29 nov. (Apcom) - " Il sistema Paese non può non reagire mettendo da parte le contese politiche con una capacità di grande solidarietà e per quel che mi riguarda ho detto che se tutte le regioni fossero in disaccordo io sono disponibile a prendermi per intero i rifiuti di Napoli" Lo ha detto oggi a Bari Nichi Vendola, governatore della Puglia prima di recarsi a Roma, dove partecipa nel pomeriggio all'incontro Stato regioni sulla crisi dei rifiuti in Campania "Ho avuto lunghissimi colloqui telefonici con tutti i livelli del Governo, a cominciare dal presidente del Consiglio, - afferma Vendola in una nota emessa oggi - e per quello che mi riguarda c'è un dato che ha cambiato completamente la natura dei problemi: e cioè il rischio dell'emergenza sanitaria. Bambini che vengono portati in ospedale con le crisi respiratorie non possono essere sottovalutati. Occorre subito mettere in moto la logica della solidarietà. Non posso pensare neanche per un altro minuto di essere indifferente. Napoli è una grande capitale del mondo ed è un pezzo pregiato del Mezzogiorno d'Italia e del Paese intero. Vendola ha inoltre ricordato l'intervento della Puglia in Campania quando c'è stata l'emergenza alluvionale "quando abbiamo inviato una quantità importante di autobotti e migliaia e migliaia di cartoni contenenti ciascuno 5 litri d'acqua, e questo perché c'erano 500 mila campani senz'acqua ma immersi nell'acqua".

Med/Pol

© riproduzione riservata