Mercoledì 01 Dicembre 2010

Governo/ Casini:Farò di tutto perché ce ne sia uno che eviti urne

Roma, 1 dic. (Apcom) - Il leader dell'Udc, Pier Ferdinando Casini, promette che farà di tutto perché ci sia un governo serio che eviti le elezioni anticipate. Ospite di 'Uno Mattina', spiega: "Il problema vero non riguarda il gossip, la tattica, riguarda la sostanza: chi ritiene che questo governo stia facendo i miracoli che propaganda tutti i giorni, compreso la riforma universitaria fa bene a votarlo. Chi, come me, ritiene che abbia fatto molti spot e propaganda fa bene a chiedergli di cambiare aria e di andare a casa. Le urne oggi sono una prova di irresponsabilità allo stato puro: la speculazione ha preso di mira la Grecia, l`Irlanda, oggi la Spagna, poi il Portogallo, dietro l`angolo ci siamo solo noi". "Chi ritiene oggi di andare a votare - prosegue Casini - magari con la speranza di rivincere le elezioni (che non vincerebbe perché poi ci sarebbe una situazione analoga a quella che c`è oggi in Parlamento) se ne deve assumere la responsabilità. Perché se poi, fra 2 mesi, la speculazione finanziaria prende di mira il Paese e non riusciamo a ricollocare i titoli di Stato, deve essere chiaro che chi ha questa responsabilità è chi vuole andare alle elezioni. Io farò di tutto non per non andare alle elezioni ma perché ci sia un governo serio che faccia le cose che bisogna fare e che eviti anche questa scadenza elettorale che è una perdita di tempo".

Luc

© riproduzione riservata