Giovedì 23 Dicembre 2010

Governo/ Berlusconi: Maggioranza può arrivare a 325 deputati

Roma, 23 dic. (Apcom) - La maggioranza alla Camera "può arrivare a 325 deputati". Lo ha detto il presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, alla conferenza stampa di fine anno. "L'allargamento - ha spiegato - sarà ai tanti che appartengono a tutte le forze politiche in campo che hanno motivi di delusione e contrasto con i gruppi cui appartengono e che hanno manifestato apertura nei nostri confronti e che però non è giunta all'abbandono" della propria formazione politica in occasione del voto sulla sfiducia. Berlusconi è convinto che questi delusi "verranno con noi o con il gruppo di nuova formazione come quello che si sta delineando alla Camera". Il premier rivela che i gruppi di nuova formazione a sostegno del governo peraltro potrebbero essere "uno o due e possono darsi numeri assolutamente superiori ai 20 deputati necessari per fare gruppo alla Camera. Il nome che ho sentito è 'area responsabilità nazionale', si tratta di persone che hanno un convincimento forte". Berlusconi pensa anche "a tutti quelli che hanno seguito Fini, Bocchino, Granata, Briguglio, che sono saliti su un convoglio a guida Fini per fare la terza forza della maggioranza e si sono ritrovati su un convoglio a guida più che Fini...Granata, Briguglio con destinazione opposizione. E' la negazione di ciò che hanno detto più volte sia in Parlamento che sui media".

Luc

© riproduzione riservata