Venerdì 31 Dicembre 2010

Afghanistan/ Militare italiano ucciso, colpito da cecchino

Roma, 31 dic. (TMNews) - Il militare italiano morto oggi in Afghanistan è stato raggiunto da un colpo d'arma da fuoco esploso da un cecchino mentre si trovava in una torretta di guardia, in un avamposto della base. Pur protetto, si apprende da fonti militari, è stato colpito alla spalla, nella parte non protetta. Il colpo avrebbe raggiunto organi vitali e per il militare non c'è stato nulla da fare. "E' successo a sudest di Farah, una delle zone di confine gestita dagli americani e dagli inglesi, una delle più pericolose di tutto l'Afghanistan", ha confermato il ministro della Difesa Ignazio La Russa al Giornale Radio Rai.

Coa

© riproduzione riservata