Lunedì 17 Gennaio 2011

Ruby/ Procura Milano: Indagine prosegue in rispetto Costituzione

Milano, 17 gen. (TMNews) - "La Procura di Milano prosegue nel suo lavoro quotidiano in piena serenità nel saldo riferimento ai principi costituzionali dell'eguaglianza di tutti davanti alla legge della obbligatorietà dell'azione penale e della presunzione di non colpevolezza". Lo dice in un comunicato il capo della Procura di Milano, Edmondo Bruti Liberati, in relazione all'inchiesta sul caso Ruby che vede indagato il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi.

Frk/Ber

© riproduzione riservata