Lunedì 07 Febbraio 2011

Australia/ Vasto incendio alle porte di Perth, 60 case distrutte

Roma, 7 feb. (TMNews) - Un vasto incendio minaccia la città di Perth, nell'ovest dell'Australia: le fiamme, alimentate da venti che soffiano a oltre 70 chilometri orari, sono arrivate alle porte dell'agglomerato urbano. Almeno 60 abitazioni sono state pesantemente danneggiate o distrutte, altre 28 hanno subito danni parziali. Centinaia di persone, secondo quanto riferisce la Bbc, hanno lasciato le loro residenze. Un vigile del fuoco, impegnato nell'area, è rimasto leggermente ferito ed è stato ricoverato in ospedale. L'incedio arriva due anni dopo quello che provocò la morte di 173 persone nello stato meridionale di Victoria e dopo le grandi alluvioni che, nelle scorse settimane, hanno devastato la stessa regione e lo stato di Queensland. L'Australia è stata sferzata inoltre dal passaggio di Yasi, un ciclone di massima intensità (5), che ha investito nella notte fra mercoledì e giovedì la zona a sud di Cairns, porta di ingresso verso la Grande barriera corallina.

Coa

© riproduzione riservata