Domenica 10 Aprile 2011

Nucleare/ Di Pietro: Il mondo ha capito si rischia catastrofe

Roma, 10 apr. (TMNews) - "La democrazia va difesa ogni giorno. E' quello che sostiene il premio Nobel, Gùnter Grass, nell'interessante intervista rilasciata a La Repubblica. E' necessario un doppio impegno comune: continuare a manifestare il proprio dissenso nei confronti delle scelte scellerate di questo Governo, come quella del ritorno ad una tecnologia pericolosa e costosa come quella nucleare, e spingere quanta più gente possibile ad andare a votare il 12 e 13 giugno per i referendum, per liberarci finalmente del Caimano e della sua cricca. Come dice Grass: "Ora il mondo ha capito si rischia la catastrofe". Lo ha affermato il leader dell'Italia dei Valori, Antonio Di Pietro, commentando l'intervista al premio Nobel, Gunter Grass, rilasciata a La Repubblica.

Pol/Rcc

© riproduzione riservata