Martedì 12 Aprile 2011

Mediobanca/ Bolloré: Non lascerò il patto di sindacato

Milano, 12 apr. (TMNews) - Vincent Bolloré non intende uscire dal patto di sindacato di Mediobanca, che scadrà a fine anno e verrà automaticamente rinnovato salvo disdette tali da farlo decadere. "Naturalmente no, è un impegno di lungo termine", ha risposto Bolloré a chi gli chiedeva se intenda lasciare il patto di sindacato di Mediobanca. Bolloré, che detiene il 5% circa di Mediobanca e ha la possibilità di salire fino al 6%, fa parte degli azionisti del gruppo C del sindacato di piazzetta Cuccia. Il finanziere bretone è stato interpellato mentre si recava alla riunione del comitato esecutivo di Mediobanca, che verrà seguita da una riunione del consiglio di amministrazione.

Bos/Ral

© riproduzione riservata