Domenica 15 Maggio 2011

Calcio/ Serie A: Milan, troppo facile con il Cagliari: 4-1

Milano, 14 mag (TMNews) - Il Milan batte 4-1 il Cagliari senza alcuna difficoltà e sale a quota 81 punti in classifica. La squadra di Allegri, già campione d'Italia, vuole salutare il proprio pubblico (stadio esaurito) con un'ultima grande partita, e il modesto Cagliari che si presenta a San Siro sembra l'avversario ideale. Tutto facile per i rossoneri, che chiudono la pratica già nel primo tempo. Vanno in rete due volte Robinho, che raggiunge Ibra e Pato a quota 14 in campionato (migliori marcatori rossoneri stagionali), e Gattuso, con un fortunoso colpo di testa dopo un rimpallo. Per il Cagliari accorcia Cossu. Nella ripresa c'è spazio anche per la rete di Seedorf che completa la serata perfetta, resa ancora più dolce dal ritorno in campo di Pippo Inzaghi, assente da sei mesi per il grave infortunio al legamento crociato del ginocchio sinistro. Nel dopo partita grande festa al Meazza, con tutti i giocatori che sfilano per il meritato applauso del numeroso pubblico accorso a osannare i propri beniamini. Per il Cagliari una sconfitta preventivata che non cambia la buona stagione della squadra di Donadoni (un ex rossonero).

Dsp

© riproduzione riservata