Giovedì 26 Maggio 2011

Pakistan/ Pentagono: iniziata riduzione presenza militare

Washington, 26 mag. (TMNews) - Gli Stati Uniti hanno cominciato a ridurre la loro presenza militare nel Pakistan, dopo la richiesta ufficiale in tal senso di Islamabad, in un contesto di crescente tensione tra i due Paesi dopo il raid americano ad Abbottabad che ha portatao all'uccisione di Osama Bin Laden. "Ultimamente abbiamo ricevuto una richiesta scritta dal goerno pachistano di ridurre la nostre peesenza in Pakistan, quindi abbiamo cominciato a farlo", ha dichiarato il portavoce del Pentagono, colonnello Dave Lapan, in una nota trasmessa alla stampa. In Pakistan vi sono oltre 200 soldati americani che svolgono essenzialmente ruoli di addestramento presso le forze armate pachistane.

Fc

© riproduzione riservata