Giovedì 26 Maggio 2011

Strauss-Kahn/Arrivato in nuova residenza sorvegliata a New York-2

Roma, 26 mag. (TMNews) - L'economista e politico, 62 anni, era stato arrestato lo scorso 14 maggio con l'accusa di aver tentato di stuprare una 32enne cameriera originaria della Guinea nella suite di un albergo della metropoli americana. Secondo David Bookstaver, il giudice avrebbe approvato la nuova residenza. Dopo che gli inquilini della prima residenza individuata, si erano opposti al suo arrivo a causa dell'eccessiva attenzione mediatica, l'ex direttore del Fmi è agli arresti domiciliari in un appartamento di Lower Manhattan, assediato dai cronisti che seguono ogni movimento della moglie, Anne Sinclair. Secondo le condizioni poste dal tribunale newyorkese, oltre ad aver dovuto pagare una cauzione di un milione di dollari ed aver presentato garanzie collaterali per altri cinque milioni, Strauss-Kahn deve tenere un braccialetto elettronico alla caviglia ed essere sorvegliato da guardie armate e telecamere. Al momento, l'ex direttore del Fmi non può allontanarsi dalla sua residenza temporanea. Quando verrà trasferito nella nuova location, gli sarà concesso di andare dal dottore, in chiesa e -ovviamente- in tribunale.

a24-zap

© riproduzione riservata